L'archivista

Roberto Bugané

Bologna, 10 giugno 1938

 

Entra in contatto con il baseball ufficiale nel 1952 con l'acquisto del suo primo abbonamento per assistere al Campionato di basebll di Serie A.

Inizia a giocare nel ruolo di terza base e di lanciatore con la squadra degli Athletics di Bologna nell'autunno del 1954 partecipando alla Coppa Due torri. 

Gioca in quella squadra fino al termine del 1957 quando, diplomatosi, per lavoro si trasferisce lontano da Bologna.

Trasferito per lavoro a Roma nel 1969 riprende a giocare per la polisportiva Libertas San Saba. Nel 1973 inizia la sua attività di tecnico per le formazioni giovanili della Lib. San Saba.

Nel 1976 acquisisce la qualifica di Allenatore baseball e softball.

Nel 1975 viene nominato Fiduciario Regionale del CNT di cui nel 1977 diventa Presidente Nazionale. Ricopre questa carica dal 1977 al 1984.

Importanti incarichi di lavoro lo allontanano dallo sport fino al 1997 quando va in pensione. 

Diviene dirigente di una Società Romana di baseball ricoprendo tale posizione fino al 2003 quando il Presidente della FIBS gli affida l'incarico di realizzare la Hall of Fame e il Museo del baseball e del softball.

 

Con decreto del Presidente della Repubblica in data 26 aprile 2013 è stato insignito della Stella al Merito del Lavoro divenendo Maestro del Lavoro.

 

Il 13 dicembre 2014 viene indotto nella Hall of Fame del baseball e softball italiani nella categoria Dirigenti

 

Socio della Società Italiana di Storia dello Sport (Siss).

 

Attualmente cura il sito della Siss e la relativa pagina su Facebook.

E' uno degli amministratori della pagina "Baseball...una storia antica" su Facebook.

E' presente con il suo profilo su Facebook.